Recensione dello smartphone Samsung Galaxy S21: ammiraglia compatta

Reviews

[ad_1]

All’inizio del 2021, Samsung ha presentato una nuova gamma di Galaxy S, che includeva tre modelli: S21, S21 + e S21 Ultra. L’azienda ha anche mostrato le cuffie Buds Pro aggiornate e un insolito accessorio Smart Tag: di tutti questi gadget abbiamo parlato in un recente articolo. Oggi diamo uno sguardo più da vicino al modello base della nuova serie: Galaxy S21.

Design e visualizzazione

  • 6.2″, FHD+, AMOLED 2X Infinity-O dinamico, 120 Hz
  • Corpo in vetro, telaio in metallo, IP68

Il Galaxy S21 è il più piccolo smartphone da 6,2 pollici della gamma. È conveniente per loro usare una mano, ma allo stesso tempo lo schermo è abbastanza grande per guardare video e leggere: il mezzo d’oro per molti utenti a cui non piacciono le pale. Il display ha un’eccellente riproduzione dei colori e un’elevata luminosità e, se attivi il tema scuro, puoi renderlo completamente nero.

Lo schermo supporta anche l’Eye Comfort Shield adattivo e la frequenza di aggiornamento di 120Hz. Il filtro blu e lo sweep possono ora essere regolati automaticamente, a seconda del contenuto con cui l’utente sta lavorando.

Anche la fotocamera frontale è inscritta in un piccolo ritaglio al centro e serve anche per il riconoscimento facciale. La funzione è comoda, ma non sempre funziona al buio. Ma il sensore d’impronte funziona velocemente e in qualsiasi condizione: basta abituarsi ad infilare il dito nell’area desiderata del display.

Se lo schermo sembra quasi invariato, il design del case Galaxy S21 è completamente nuovo: dai materiali ai colori. La stessa Samsung chiama il nuovo stile Contour Cut Camera: la cornice metallica va nel blocco della fotocamera sul retro.

Il pannello posteriore è realizzato in vetro con finitura opaca, che non lascia impronte, ed è inoltre protetto dal nuovo Gorilla Glass Victus. Quattro colori: rosa, viola, argento e nero “fantasmi”. Avevamo una versione viola.

È interessante notare che gli smartphone più recenti non hanno un pulsante laterale per chiamare Bixby, tuttavia le impostazioni per questo pulsante sono ancora nel menu di sistema.

Samsung ha anche rilasciato una nuova linea di custodie di marca per il Galaxy S21: abbiamo avuto la versione rosa più carina nel nostro test, che sarà sicuramente apprezzata dalle ragazze e dagli amanti di tutto ciò che è luminoso. È realizzato in silicone denso e protegge perfettamente il dispositivo dai graffi. E da tutti i lati: davanti, la custodia chiude anche il telaio. Tuttavia, come le cover per l’S20, è facilmente elettrificabile e raccoglie tutta la polvere, i capelli e i fili che ci sono in giro.

Macchine fotografiche

La cosa più interessante dello smartphone di punta (almeno per la nostra redazione) sono le nuove possibilità di scatto. L’azienda ha sempre utilizzato i migliori sensori e le più recenti tecnologie di elaborazione dei frame nella sua gamma Galaxy S e l’S21 non fa eccezione. Sebbene il concetto generale sia stato preservato: come i modelli della serie precedente, il gadget supporta uno zoom aumentato (fino a 30x) ed è in grado di girare video in 8K.

Galaxy S20 e S21 + hanno ricevuto lo stesso set di fotocamere: sensore principale da 12 MP (F1.8, OIS), ultra grandangolare da 12 MP (F2.2), teleobiettivo da 64 MP (zoom ottico 3x, F2.0, OIS) e 10 MP sensore anteriore ( F2.2).

I flagship si distinguono per il fatto che scattano già ottime foto in modalità automatica. Non è necessario utilizzare le impostazioni per la correzione dell’illuminazione e altri potenziatori: ho premuto il pulsante e ho ottenuto una buona ripresa. Questo è molto piacevole e semplifica il lavoro con il telefono, per cui vale la pena dirlo grazie al sistema avanzato di elaborazione dell’intelligenza artificiale e riconoscimento degli oggetti.

Samsung è molto orgogliosa della sua tecnologia Space Zoom, che consente di scattare foto con ingrandimento 30x. Tuttavia, in pratica, è di scarsa utilità: le foto di buona qualità si ottengono solo quando si ingrandisce fino a 10x, quindi la nitidezza diminuisce notevolmente. Tuttavia, pochi possono vantare anche un tale risultato.

Nella linea S21 è apparsa una nuova funzionalità: la possibilità di creare i propri filtri. Troviamo ancora più facile elaborare una foto in un’applicazione di terze parti (anche l’editor più semplice come Snapseed offre più opzioni). Ma per “giocare” – la funzione è interessante.

Anche nella scheda filtro c’è una modalità “Ritocco” più pratica. Se lo usi, gli oggetti nella cornice diventeranno più lisci: ad esempio una tastiera senza particelle di polvere e una custodia per smartphone senza graffi.

La modalità Ritratto, precedentemente chiamata Live Photo, è ora denominata Ritratto. Qui puoi scegliere lo stile di illuminazione, regolare la levigatezza della pelle e il grado di sfocatura dello sfondo. L’intelligenza artificiale rileva i volti nella foto e li mette a fuoco. Convenientemente, in questa modalità, puoi riprendere anche oggetti (o persone) distanti e non solo quelli a distanza di un braccio. Lo smartphone definisce abbastanza chiaramente i contorni dell’oggetto, ad esempio come in una foto di prova con un monumento.

Samsung ha ottimizzato la modalità notturna, anche se ha funzionato benissimo anche sul Galaxy S20. Anche la fotocamera frontale funziona alla grande: c’è l’autofocus, le impostazioni di sfocatura, i filtri e il ritocco.

Come i modelli della serie precedente, lo smartphone supporta la modalità “Multi-shot”: in essa è sufficiente premere il pulsante di scatto una sola volta affinché il gadget scatti foto contemporaneamente su tutte le fotocamere e in tutte le modalità (con zoom , grandangolo, brevi video e così via) … Da una serie di cornici, puoi scegliere quelle che ti piacciono – molto convenienti.

Per quanto riguarda i video, la risoluzione massima durante le riprese con la fotocamera principale è 8K a 24 fps. Puoi anche tagliare fotogrammi da tali video e trasformarli in foto con una risoluzione di 33 megapixel. Inoltre, sia la fotocamera principale che quella anteriore saranno in grado di registrare video in 4K a 60 fps. HRD10+ sarà disponibile anche in 4K 30 fps e modalità super stabilizzazione durante le riprese in Full HD 60 fps. Ma la novità più interessante è la “modalità Kino”, in cui è possibile scattare contemporaneamente sulla fotocamera anteriore e principale, passando da una all’altra senza problemi.

Prestazioni e attrezzature

I modelli della serie Galaxy S21 sono diventati i primi smartphone sull’Exynos 2100, un chip Samsung basato su una tecnologia di processo a 5 nm, realizzato utilizzando una nuova tecnologia di fotolitografia ultravioletta. È altamente efficiente dal punto di vista energetico e garantisce il buon funzionamento del sistema e delle applicazioni in modalità multitasking, è dotato di un modem 5G (che non funziona ancora in Russia) e utilizza le reti neurali per funzionare con l’intelligenza artificiale. Il nuovo processore è del 10% più potente e del 20% più efficiente dal punto di vista energetico rispetto al precedente modello a 7 nm. Include 8 core con una velocità di clock fino a 2,9 GHz e un chip video Arm Mali G78.

Inoltre, lo smartphone è dotato di 8 GB di RAM e 128/256 GB di memoria interna. È impossibile espandere la memoria e lo slot della scheda SIM non è il più conveniente: è a due lati e quando viene installata la seconda scheda SIM, la prima cadrà sicuramente.

Galaxy S21 funziona su Android 10 nella shell proprietaria One UI 3.1. Le caratteristiche includono un menu laterale per un rapido accesso alle app, Game Launcher, modalità di miglioramento video, protezione Knox integrata e supporto per Android Auto. Inoltre, gli smartphone di punta di Samsung hanno una funzione “Link to Windows” per sincronizzare il dispositivo con un computer e la modalità DeX.

Naturalmente, il gadget è dotato di NFC e supporta Samsung Pay. Ma la società ha deciso di abbandonare la tecnologia MST, che consente di utilizzare uno smartphone anziché una carta a banda magnetica: gli smartphone rilasciati nel 2021 e in futuro non la supporteranno.

Autonomia

Il modello più piccolo ha la batteria più piccola da 4000 mAh. In linea di principio, il Galaxy S20 aveva lo stesso. Se non carichi il telefono con i giochi, funzionerà tranquillamente tutto il giorno e rimarrà ancora il 30 percento Ad esempio, dopo mezz’ora di riproduzione di video a 720p su YouTube a una luminosità media, ha perso solo il 3% di la sua carica. Pertanto, una batteria piena durerà per 16 ore di navigazione online, il che è un ottimo risultato.

Il modello supporta la ricarica rapida fino a 25 W, ma il Galaxy S21 non viene fornito con un adattatore CA, ma solo un cavo da USB-C a USB-C. Ti consigliamo di acquistare un caricabatterie originale o certificato in modo che lo smartphone si ricarichi molto rapidamente, altrimenti dovrai stare seduto alla presa per più di due ore. È anche importante abilitare la ricarica rapida nelle impostazioni o abilitarla quando l’adattatore è collegato. Non è attivato per impostazione predefinita.

Abbiamo testato il gadget con un caricabatterie Huawei da 20 W. In mezz’ora, lo smartphone ha ripristinato la carica dallo 0 al 30%, ci sono volute circa un’ora e 40 minuti per caricarsi completamente.

Il dispositivo supporta anche la ricarica wireless (fino a 15 W) e wireless inversa: puoi mettere, ad esempio, una custodia con le cuffie e inizierà a caricarsi dal tuo smartphone.

Dovresti comprare il Samsung Galaxy S21?

La base Galaxy S21 è il punto debole tra la nuova linea di smartphone. Ha non solo il miglior rapporto qualità-prezzo, ma anche caratteristiche ottimali: lo schermo è abbastanza grande, ma non enorme; le fotocamere sono di alta qualità, ma senza le campane e i fischietti “extra”; la memoria è abbondante e le prestazioni sono come quelle dei modelli precedenti. Naturalmente, se ti piacciono i dispositivi più grandi, dovresti prestare attenzione all’S21 + e se vuoi usare uno stilo con il tuo telefono, all’S21 Ultra. Ma in tutti gli altri casi, puoi tranquillamente prendere l’S21. Inoltre, ha la più ricca selezione di colori, che è anche importante nella scelta.

Il costo ufficiale del Galaxy S21 è di 74.990 rubli per la versione con 128 GB di spazio di archiviazione.

Leggi anche:


[ad_2]

Source https://ichip.ru/obzory/smartfony-i-planshety/obzor-smartfona-samsung-galaxy-s21-744502