È ora di raccogliere gemme: i migliori processori di gioco del 2019

Games

[ad_1]

L’attuale situazione del mercato dell’hardware per computer non può che piacere agli utenti. Nuovi modelli di componenti appaiono regolarmente. I dispositivi più vecchi stanno diventando più economici. Le tendenze di cui sopra sono particolarmente evidenti nel mercato dei processori. AMD sta finalmente imponendo una seria battaglia a Intel dopo molti anni. Un’enorme varietà di opzioni interessanti fa sparpagliare gli occhi degli acquirenti in direzioni diverse, ma come non confondersi in un numero così elevato di modelli e arrivare alla scelta più ottimale? Nell’articolo di oggi risponderemo a questa domanda e ti parleremo delle proposte più “deliziose”.

Ryzen 5 3600

È ora di raccogliere gemme: i migliori processori di gioco del 2019

Specifiche:

  • Numero di core: 6
  • Numero di fili: 12
  • Frequenza di clock: 3600 MHz
  • Frequenza Turbo Boost: 4200 MHz
  • Dissipazione del calore: 65 W

Con ogni nuova generazione, Ryzen sta solo migliorando e mantiene con più sicurezza la sua posizione nel mercato. E se tra zen e Zen + la differenza di prestazioni è stata di circa il 5-10% a favore di nuovi prodotti, quindi Zen2 davanti ai suoi predecessori di ben il 20%. Se improvvisamente qualcuno non lo sa, organizzeremo i modelli secondo il nome in codice della microarchitettura per facilitarti la navigazione: Ryzen 5 1600 – Zen; Ryzen 5 2600 – Zen +; Ryzen 5 3600 -Zen2

E sebbene il prezzo per qualsiasi alimento fresco sia tradizionalmente sopravvalutato, dopo la sua normalizzazione, sarà possibile affermare con sicurezza che l’aumento della produttività è pienamente coerente con il listino prezzi. Se vuoi costruire un PC da gioco o stai pensando di aggiornare, aspetta un paio di mesi e puoi acquistare questo processore in meno del 20-30%. Inoltre, non tutti i produttori di schede madri hanno rilasciato versioni BIOS aggiornate adatte alla nuova linea di processori, ma prossimamente sui siti ufficiali compariranno nuovi firmware.

A differenza delle generazioni precedenti, Zen2 è scarsamente overcloccato. Un piccolo numero di utenti è impegnato nell’overclocking e quindi AMD ha deciso di overcloccare i processori stessi. L’overclock manuale, di regola, non ti permetterà di superare la barra di 4400 MHz. E quindi non ha molto senso. Inoltre, dovrai acquistare un refrigeratore a torre separato. A nostro avviso, è più redditizio prendere la versione in scatola del Ryzen 5 3600 con il dispositivo di raffreddamento AMD Wraith Prism, che può facilmente far fronte a 80-90 watt di calore.

Intel Core i5 9600K

È ora di raccogliere gemme: i migliori processori di gioco del 2019

Specifiche:

  • Numero di core: 6
  • Numero di fili: 6
  • Frequenza di clock: 3700 MHz
  • Frequenza Turbo Boost: 4600 MHz
  • Dissipazione del calore: 95 W

Il diretto concorrente del Ryzen 5 3600 in termini di prestazioni è l’Intel Core i5 9600K. Se li confrontiamo, vedremo che l’i5 vince circa il 15% in termini di carico su un core. Tradizionalmente, i processori “blu” sono famosi per le loro prestazioni lineari, ma sono significativamente inferiori nei carichi di lavoro multi-thread. Pertanto, questo modello perde rispetto a Ryzen 5 3600 di circa il 25% quando caricato su tutti e 6 i core. Tuttavia, tutti questi numeri si riferiscono solo allo stato di overclock del 9600K. Vi ricordiamo che i processori con indice K alla fine hanno un moltiplicatore sbloccato e possono essere overcloccati.

Il principale svantaggio del processore è il suo prezzo elevato. Poiché Intel non è ancora riuscita a riprendersi da un duro colpo dei concorrenti, non hanno fretta di ridurre i prezzi dei loro prodotti (e dovrebbe essere affrettata). A nostro avviso, il 15% della produttività non vale il pagamento in eccesso di 7.000 rubli. Ma ciò non cambia il fatto che il 9600K è un buon processore. Nel prossimo futuro, i prezzi dovrebbero scendere a valori democratici, altrimenti AMD farà semplicemente la parte del leone del mercato. Ed è allora che l’i5 può essere considerato per l’acquisto. Tuttavia, per la maggior parte, è importante la potenza del dispositivo all’interno del carico lineare. E Intel, come al solito, fa un lavoro migliore.

Ryzen 5 1600

È ora di raccogliere gemme: i migliori processori di gioco del 2019

Specifiche:

  • Numero di core: 6
  • Numero di fili: 12
  • Frequenza di clock: 3200 MHz
  • Frequenza Turbo Boost: 3600 MHz
  • Dissipazione del calore: 65 W

La differenza di prestazioni tra i Ryzen di 1a e 3a generazione è di circa il 30% a favore di quest’ultimo. Tuttavia, i numeri scendono al 20% quando le pietre Zen vengono overcloccate. Il costo di 8000 rubli rende questo processore una scelta eccellente per un computer da gioco economico.

Se confrontiamo la prima e la seconda generazione, vedremo una differenza di circa il 10%. Dato che il modello 2600 è più costoso di 1600 per 2000 rubli. A nostro avviso, è meglio spendere questi soldi per un buon dissipatore a torre, che livella la differenza praticamente a 0. La politica dei prezzi di AMD soddisfa i suoi fan ogni anno, ma i vecchi modelli, come puoi vedere, non passano inosservati da Lisa Su (direttore esecutivo della società Advanced Micro Devices), che porta a cartellini dei prezzi più convenienti.

A proposito, non ti consigliamo di pagare più del dovuto per le versioni “X” delle pietre rosse. Non importa di che generazione siano ea quale fascia di prezzo appartengano. Di norma, le versioni X sono le varianti di maggior successo dei processori convenzionali, che vengono selezionati in fabbrica. Grazie a ciò, la differenza di prestazioni tra, ad esempio, Ryzen 5 1600 e Ryzen 5 1600X è in media di circa il 5%. Pagare in eccesso qualche migliaio per un aumento così piccolo non è pratico.

Ryzen 7 2700

È ora di raccogliere gemme: i migliori processori di gioco del 2019

Specifiche:

  • Numero di core: 8
  • Numero di fili: 16
  • Frequenza di clock: 3700 MHz
  • Frequenza Turbo Boost: 4300 MHz
  • Dissipazione del calore: 105 W

Il Ryzen 7 2700 è una delle soluzioni più attraenti sul mercato per le attività professionali.Il prezzo è approssimativamente lo stesso del Ryzen 5 3600. Tuttavia, ha fino a 8 core e 16 thread integrati come vantaggio principale. Questo è eccessivo per la maggior parte degli utenti, ma editori, editor di immagini e designer apprezzeranno al massimo questa prestazione. Pochi giochi sono in grado di utilizzare un numero così elevato di thread, ma durante il rendering in programmi professionali, tale potenza sarà più che evidente.

In uno stato di overclock, questa pietra è solo il 10% indietro rispetto al suddetto bestseller Ryzen 5 3600 in termini di carico fino a 4 core. Ma nelle attività multi-thread, il Ryzen 7 2700 bypassa la sua controparte del 25%. Anche la politica dei prezzi democratica di AMD non aggira il segmento premium. Pertanto, il prezzo scenderà solo in futuro.

Se confrontiamo questo modello con la sua versione aggiornata di fronte al Ryzen 7 3700X, vedremo che il vecchio perde solo il 10% nel calcolo multi-thread. Ma d’altra parte, la differenza di prezzo al momento della stesura del materiale è di oltre 10.000 rubli. A nostro avviso il gioco non vale la candela e basterà un rappresentante Zen+.

Produzione

È successo che la stragrande maggioranza dei modelli interessanti sul mercato sono rappresentanti del campo rosso. Abbiamo fatto del nostro meglio per trovare offerte interessanti dal lato blu, ma la ricerca non ha avuto successo. Pensa tu stesso, il processore del segmento di budget rilasciato nel 2015 vende per 8.000 rubli. Stiamo parlando dell’i3-6100. A nostro avviso, finché Intel non rivedrà la sua politica dei prezzi, continuerà a perdere potenziali acquirenti. AMD, a sua volta, non perde tempo inutilmente e si limita a inondare gli utenti di nuove offerte che si rivelano ancora più redditizie delle precedenti. L’Intel Core di decima generazione potrebbe fare la differenza? Forse, ma non faremo ipotesi sul futuro. Fai solo acquisti redditizi e leggi iChip.ru, che ti aiuterà in questo!

Leggi anche:


[ad_2]

Source https://ichip.ru/gejming/zhelezo/vremya-sobirat-kamni-luchshie-igrovye-protsessory-2019-634472